fbpx
Sclavia | Sclavia su “I Vini di Veronelli”
195
post-template-default,single,single-post,postid-195,single-format-standard,ajax_updown_fade,page_not_loaded,,columns-3,qode-theme-ver-12.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive

Sclavia su “I Vini di Veronelli”

Sclavia su “I Vini di Veronelli”

“Nel 2003 Andrea Granito, medico con il sogno di tornare alla campagna dov’era cresciuto, acquista un pezzo di terra nel comune di Liberi, un tempo chiamato Sclavus, piantandovi pallagrello e casavecchia. un sogno che negli anni ha trovato condivisione in una nuova generazione di amanti del vino guidata da Lucia Ferrara, storica dell’arte a sua volta innamorata dei luoghi natii”

I Vini di Veronelli 2018 edita da Seminario Veronelli, curatori Gigi Brozzoni, Alessandra Piubello e Marco Magnoli, scrive della nostra azienda, segnalando ben 5 vini: 2 stelle a Liberi ’14, Calù ’16, Granito ’12 e Montecardillo ’15. Entrano in guida anche Pallarè ’15 e Don Ferdinando ’15, che conquista subito 90 punti!

No Comments

Post A Comment